Tecniche e processo di valutazione del rischio nello standard IEC 31010

Valutare i rischi per la sicurezza e salute secondo standard internazionali

Perché iscriversi?

Lo standard internazionale EN IEC 31010:2019 riguarda le tecniche di valutazione del rischio, che vanno utilizzate nell’ambito della ISO 31000:2018 sul risk management.
Chi si occupa di sicurezza e salute può trarre utili indicazioni operative da queste due norme, e in particolare, per le tecniche di valutazione del rischio, dalla EN IEC 31010.

Il corso presenta le principali tecniche di valutazione del rischio presenti nella EN IEC 31010, in particolare quelle che sono più pertinenti ai rischi per la sicurezza e la salute.

A chi è rivolto?

 HSE Manager, Risk manager, RSPP e ASPP, Datori di Lavoro, Dirigenti, RLS

 

Crediti RSPP

Valido per l’aggiornamento RSPP e altre figure ex D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO

Modalità

A distanza o in presenza

Durata

12 ore

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:


  • Descrivere il processo di valutazione e gestione dei rischi nella EN IEC 31010
  • Individuare i punti di contatto con la ISO 31000 e i punti in comune con la ISO 45001
  • Descrivere alcune fra le principali tecniche per la valutazione del rischio presenti nella EN IEC 31010, applicandole alla sicurezza e salute sul lavoro
  • Identificare i punti di forza e i limiti delle tecniche presentate in diversi contesti e situazioni
  • Programma
    • Introduzione alla EN IEC 31010 e allo standard ISO 31000, i punti di contatto con la ISO 45001
    • Il processo di valutazione del rischio nella EN IEC 31010: fasi e principi
    • Classificazione delle tecniche di valutazione del rischio nella EN IEC 31010
    • Presentazione di alcune fra le più utilizzate tecniche di valutazione del rischio (fra cui tecniche per raccogliere il parere di esperti, per identificare i pericoli, per analizzare i controlli in essere, per comprendere le conseguenze e la probabilità, per definire la significatività del rischio, ed altre)
    • Punti di forza e i limiti delle tecniche presentate in diversi contesti e situazioni
    Metodi didattici

    Il corso può essere svolto in presenza o a distanza, utilizzando in ogni caso metodi interattivi su gruppi limitati di partecipanti

     

    Valutazione degli apprendimenti

    Il corso prevede al termine una valutazione degli apprendimenti come evidenza di base dei risultati. Possono essere implementate altre modalità se richiesto

    Il Formatore

    Carlo BISIO

    Carlo BISIO

    Esperto di sicurezza (NEBOSH International Diploma in Occupational Health and Safety; Graduate Member of IOSH), Ergonomo, Psicologo del lavoro. È stato docente a contratto per diversi atenei, ed è autore di numerose pubblicazioni

    Per conoscere il prezzo del corso contattaci.

    Sei interessato a iscriverti o hai delle domande sul corso?

    Violenza e Molestie sul Luogo di Lavoro, la Convenzione 190/2019

    Violenza e Molestie: cosa comporta la ratifica della convenzione ILO 190/2019

    La Gestione dei Sistemi di Innovazione Secondo la ISO 56002

    I sistemi di gestione dell’innovazione e le norme ISO 56002. Scopri cosa vuole dire gestire l’innovazione

    Migliorare il Clima Aziendale Interno

    Come migliorare il clima aziendale interno. Leggi l’articolo su come migliorare le relazioni e il clima all’interno dell’azienda

    Aggiornamento Valutazione Stress Lavoro Correlato

    Ogni quanto va aggiornata la valutazione del rischio stress lavoro-correlato?

    Scoprilo in questo articolo sull’aggiornamento della valutazione stress lavoro correlato

    Corso di base Modulo A per RSPP

    Corso di formazione base Modulo A per RSPP/ASPP

    Corso: Introduzione alla Sostenibilità

    Completa introduzione ai concetti chiave della sostenibilità

    Corso Modulo B (base) per ASPP/RSPP

    Corso di formazione secondo l’Accordo Stato Regioni del 07/07/2017

    Corso Modulo C per RSPP

    Corso di formazione secondo l’Accordo Stato Regioni del 07/07/2018

    Corso Business Game: Management della sostenibilità aziendale. Verso la transizione a processi circolari

    Sostenibilità in azienda: gestire i comportamenti e gli aspetti culturali’. Un business game sulla sostenibilità aziendale