039.8901530 info@cesvor.com

Valutare e gestire i rischi di violenze nei luoghi di lavoro

Cosa dicono le migliori prassi, come gestire questo rischio

Perché iscriversi?

Talvolta il luogo di lavoro espone a rischi di criticità relazionali, che possono avere impatti importanti sulla salute e sulla sicurezza delle persona. Le violenze possono essere di origine interna all’azienda (es. fra capo e collaboratore; fra dipendenti) oppure di origne esterna all’azienda (es. da clienti, da pazienti, da trasportatori).
Il corso fornisce indicazioni sulla valutazione dei rischi da violenza, sia interna che da terze parti, e sulla gestione proattiva di questi rischi, secondo le indicazioni delle agenzie internazionali. Verranno approfondite le diverse possibilità di prevenzione sia primaria che secondaria e terziaria.

 

A chi è rivolto?

HSE Manager, RSPP e ASPP, Datori di Lavoro, Dirigenti, RLS e ruoli in altre funzioni coinvolte nella gestione della sicurezza e salute, quali HR, Progettazione, Qualità.

Crediti RSPP

Valido per l’aggiornamento RSPP e altre figure ex D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO (8 ore)

Location

Milano

Durata

8 ore

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:


  • Definire le violenze sul lavoro: di origine interna e da terze parti
  • Descrivere i principi della psicologia della violenza, della minaccia e dell’intimidazione
  • Descrivere i processi psicofisiologici durante le situazioni critiche
  • Descrivere potenziali conseguenze dell’evento traumatico sulla salute, e le modalità per prevenirle e gestirle
  • Descrivere il processo di valutazione dei rischi applicato alle violenze, sia di origine interna che da terze parti
  • Saper identificare i fattori di pericolo e i gruppi esposti nella violenza di origine interna e in quella da terze parti
  • Saper condurre una valutazione del rischio di violenze sui luoghi di lavoro
  • Saper individuare azioni di prevenzione primaria, secondaria e terziaria per la riduzione dei rischi di violenze sui luoghi di lavoro
  • Programma
    • Le violenze sul lavoro: di origine interna e da terze parti
    • I principi della psicologia della violenza, della minaccia e dell’intimidazione
    • I processi psicofisiologici durante le situazioni critiche e le potenziali conseguenze dell’evento traumatico sulla salute
    • La valutazione dei rischi applicata alle violenze, sia di origine interna che da terze parti
    • I fattori di pericolo e i gruppi esposti nella violenza di origine interna e in quella da terze parti
    • Le azioni di prevenzione primaria, secondaria e terziaria per la riduzione dei rischi di violenze sul lavoro
    Metodi didattici

    Verranno utilizzati metodi attivi quali analisi di casi ed esercitazioni pratiche, alternati a momenti di presentazione

    Valutazione degli apprendimenti
    • Esiti delle esercitazioni di gruppo
    • Questionario finale sulle conoscenze acquisite

    I Formatori

    Carlo Bisio

    Carlo Bisio, Esperto di sicurezza (NEBOSH International Diploma in Occupational Health and Safety; Graduate Member of IOSH), Ergonomo, Psicologo del lavoro. È stato docente a contratto per diversi atenei, ed è autore di numerose pubblicazioni

    Paolo Campanini

    Psicologo del lavoro, Psicoterapeuta e PhD in Medicina del Lavoro.

    Hai delle domande sul corso o sulle prossime date?

    La Formazione dei Formatori in ambito di Sicurezza

    Come sviluppare un’analisi dei bisogni con questionari e interviste

    L’analisi del rischio dell’ultimo istante

    8 ore (4/12 ore su richiesta). Analisi del rischio dell’ultimo istante. Ridurre il numero di comportamenti a rischio. Crediti RSPP.

    Valutazione rischio stress lavoro correlato. Norme e buone prassi

    Che cos’è lo stress da lavoro, quali sono i fattori di stress, che cosa dice la norma italiana.

    Le competenze non tecniche per sostenere l’affidabilità

    Su richiesta. 8 ore. Competenze non tecniche per sostenere l’affidabilità. Crediti RSPP.

    Near miss, micro-infortuni, situazioni a rischio: come migliorare il sistema di riporto

    Treviso, 24 marzo 2020.
    Un corso per venire a conoscenza degli episodi non infortunistici, quali near miss, situazioni a rischio ed episodi micro-infortunistici,

    Covid-19 un supporto psicologico ai dipendenti

    Un supporto individuale a disposizione dei dipendenti, professionale e riservato; utile nel periodo Coronavirus, e misura di riduzione dello stress da lavoro

    Ridurre il rischio meccanico nei comportamenti di lavoro quotidiani

    Perché iscriversi? I rischi meccanici sono causa di molti infortuni sul lavoro (ad esempio per schiacciamento, taglio). I comportamenti di sicurezza del personale esposto a rischi meccanici sono della massima importanza per la riduzione del fenomeno.Il corso fornisce...

    Corso Coordinamento delle Emergenze: Comunicazione e Fattore Umano

    Su richiesta. 16 ore. Coordinamento delle Emergenze: Comunicazione e Fattore Umano. Crediti RSPP.

    Bilancio delle competenze

    Un progetto per migliorare la consapevolezza delle proprie competenze tecniche professionali e trasversali.

    Analisi delle diversità aziendali

    La tua azienda adotta in maniera corretta il diversity management? Come valutare e gestire al meglio i rischi derivanti da diversità aziendali.