02.954205307 info@cesvor.com

Ridurre lo stress da lavoro con le misure più efficaci

Ridurre lo stress da lavoro con le misure più efficaci

Perché iscriversi?

Da diversi anni ormai il panorama europeo considera lo stress da lavoro un fattore sul quale porre attenzione e verso il quale mettere in atto azioni preventive. Spesso dopo avere effettuato una valutazione del rischio stress la scelta delle misure di riduzione è difficile e problematica, e la scelta talvolta si basa sulla azioni più semplici da realizzare invece di basarsi sulla loro efficacia o su una corretta gerarchia delle misure, come va fatto per tutti i rischi.
Il corso presenta le migliori prassi per la definizione di misure di riduzione del rischio stress lavoro-correlato, con esempi e casi.

 

A chi è rivolto?

HSE Manager, RSPP e ASPP, Datori di Lavoro, Dirigenti, RLS e ruoli in altre funzioni coinvolte nella gestione della sicurezza e salute, quali HR, Progettazione, Qualità.

Crediti RSPP

Valido per l’aggiornamento RSPP e altre figure ex D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO (8 ore)

Location

Milano

Durata

8 ore

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:


  • Descrivere le caratteristiche del rischio stress, degli altri fattori di rischio psicosociale, e il contesto normativo ed europeo
  • Saper descrivere buone prassi nella valutazione oggettiva e nell’approfondimento soggettivo del rischio stress lavoro-correlato
  • Saper passare dai dati della valutazione all’identificazione di azioni per la gestione del rischio
  • Identificare le misure di riduzione del rischio
  • Descrivere azioni di prevenzione primaria, secondaria, terziaria
  • Programma
    • Il Rischio stress e gli altri tipi di rischio psicosociale, il contesto normativo ed europeo
    • Metodi per la valutazione del rischio stress lavoro-correlato: alcune prassi nella valutazione oggettiva e nell’approfondimento soggettivo
    • Valutare il rischio stress sulla base di dati concreti: passare dai dati all’identificazione di azioni per la gestione del rischio
    • Identificare le misure di riduzione del rischio: quali azioni in base alle migliori prassi
    • Azioni di prevenzione primaria, secondaria, terziaria
    • Misure di riduzione: un esempio di misura di tipo formativo
    • Misure di riduzione: un esempio di misura di tipo ergonomico
    Metodi didattici

    Verranno utilizzati metodi attivi quali analisi di casi ed esercitazioni pratiche, alternati a momenti di presentazione

    Valutazione degli apprendimenti
    • Esiti delle esercitazioni di gruppo
    • Questionario finale sulle conoscenze acquisite

    I Formatori

    Carlo Bisio

    Carlo Bisio, Esperto di sicurezza (NEBOSH International Diploma in Occupational Health and Safety; Graduate Member of IOSH), Ergonomo, Psicologo del lavoro.

    Paolo Campanini

    Psicologo del lavoro, Psicoterapeuta e PhD in Medicina del Lavoro

    Hai delle domande sul corso o sulle prossime date?

    Corso Sicurezza: come Negoziare le Priorità e le Risorse in Azienda

    La sicurezza come valore al centro di interessi diversi

    Valutare e gestire i rischi derivanti da una carente gestione delle diversità sui luoghi di lavoro

    Perché iscriversi? Le principali agenzie internazionali sottolineano sempre più l’importanza degli aspetti psicosociali sul lavoro, fra cui la gestione delle diversità in un’ottica di gestione del rischio.Il corso si propone di fornire ai partecipanti strumenti per...

    Ergonomia biomeccanica (e indici di carico biomeccanico)

    I principi della biomeccanica, le loro applicazioni industriali

    Come ridurre gli infortuni nel tragitto casa-lavoro

    Valutare il rischio e gestire gli infortuni nel trasporto fra abitazione e lavoro

    Ergonomia per gestire il lavoro

    Un’introduzione all’ergonomia per chi gestisce la produzione, la qualità, la sicurezza

    I fattori di stress legati all’uso delle nuove tecnologie

    Perché iscriversi? Le tecnologie sono una grande opportunità ma allo stesso tempo, in ragione delle condizioni d'uso, possono portare a difficoltà operative e a stress. Si parla di tecnostress dagli anni '80, ma negli ultimi anni il tema sembra essere molto attuale;...

    Il modello bow-tie per la prevenzione e per l’analisi degli incidenti

    Strumenti concreti per il management della sicurezza.

    Tecniche per l’analisi degli incidenti e dei near-miss: dalla teoria alla pratica

    Perché iscriversi? In quanti modi si possono analizzare gli episodi negativi quali infortuni, incidenti, near miss? Le tecniche sono molte, ciascuna ha dei pro e dei contro.Nel corso vengono presentate le tecniche più utilizzate, identificando le loro potenzialità e i...

    Ridurre il rischio chimico nei comportamenti di lavoro quotidiani

    Perché iscriversi? I rischi chimici sono causa di molti infortuni sul lavoro e malattie professionali. I comportamenti di sicurezza del personale esposto ad agenti chimici sono della massima importanza per la riduzione del fenomeno.Il corso fornisce indicazioni agli...

    Analisi del contesto e valutazione dei rischi e delle opportunità

    Analisi del contesto 45001: per un analisi dei rischi e delle opportunità La nuova norma ISO 45001:2018 richiede di svolgere un'analisi del contesto esterno e interno all'organizzazione. Ciò serve anche come contributo all'analisi dei rischi e delle opportunità per la...