800 59 24 20 info@cesvor.com

Ridurre i rischi a livello ALARP secondo la norma ISO45001:2018 e secondo altre fonti

Livelli di rischio accettabile e scelta delle misure di riduzione del rischio secondo le migliori prassi internazionali

Perché iscriversi?

Le misure di riduzione del rischio devono essere scelte secondo una gerarchia che indica quali siano da valutare con assoluta priorità, e quali invece da scegliere in subordine. Tale principio è consolidato nelle prassi e nelle indicazioni normative e tecniche, fra cui la Norma ISO 45001:2018. Ciononostante, la sua applicazione non è sempre scevra da problemi.
Le stessa ISO 45001:2018, al punto A.8.1.2, evidenzia la necessità di ridurre i rischi a livello ALARP (il livello più basso ragionevolmente praticabile).
Il corso risponde alle seguenti domande: Qual è il significato concettuale e pratico del livello ALARP? Cosa dicono le principali fonti e le buone prassi? Quali sono i problemi nell’applicazione della gerarchia delle misure? Quali altri principi vanno tenuti presenti nella riduzione dei rischi, nella scelta delle misure, nella definizione del livello di rischio accettabile?

 

A chi è rivolto?

HSE Manager, RSPP e ASPP, Datori di Lavoro, Dirigenti, RLS e ruoli in altre funzioni coinvolte nella gestione della sicurezza e salute, quali HR, Progettazione, Qualità.

Crediti RSPP

Valido per l’aggiornamento RSPP e altre figure ex D.Lgs. 81/08 per tutti i settori ATECO (8 ore)

Location

Milano

Durata

8 ore

Al termine del corso i partecipanti saranno in grado di:


  • Descrivere il collegamento dell’analisi e valutazione dei rischi con la scelta delle misure di riduzione
  • Descrivere e supportare il principio della gerarchia delle misure, citando fonti appropriate
  • Descrivere i criteri per l’accettabilità del rischio (ALARP e altri criteri)
  • Identificare i punti della norma tecnica ISO 45001:2018 che fanno riferimento alla riduzione dei rischi, alla gerarchia delle misure e al criterio ALARP
  • Descrivere i possibili problemi nell’applicazione della gerarchia delle misure, nei criteri dell’accettabilità del rischio, e proporre adeguate soluzioni operative per la soluzione di tali problemi
  • Programma
    • La valutazione dei rischi: il suo processo, i suoi obiettivi
    • Principio della gerarchia delle misure e altri criteri che vanno tenuti presenti nella scelta delle misure di riduzione del rischio
    • Livello di rischio accettabile: il principio ALARP e altri criteri
    • Gerarchia delle misure e rischio accettabile nella norma ISO 45001:2018
    • Possibili problemi che emergono dall’applicazione della gerarchia delle misure, e principi per la loro risoluzione
    • L’accettabilità del rischio secondo le principali fonti di letteratura internazionale. Come declinarla alle situazioni specifiche
    Metodi didattici

    Nel corso verranno alternati momenti di presentazione con altri di esercitazione e analisi di casi. Particolare attenzione verrà data alla valorizzazione delle esperienze dei partecipanti e al trasferimento degli elementi appresi nella loro pratica professionale.

    Valutazione degli apprendimenti
    • Esiti delle esercitazioni di gruppo
    • Questionario finale sulle conoscenze acquisite

    Il Formatore

    Carlo BISIO

    Carlo BISIO

    Esperto di sicurezza (NEBOSH International Diploma in Occupational Health and Safety; Graduate Member of IOSH), Ergonomo, Psicologo del lavoro. È stato docente a contratto per diversi atenei, ed è autore di numerose pubblicazioni
    Elisabetta Maier, Psicologa del lavoro e delle organizzazioni, Formatrice. Ha condotto studi nel campo dell’Ergonomia e Fattori Umani e della Gestione delle Risorse Umane. Ha avuto collaborazioni universitarie ed è autrice di numerose pubblicazioni

    Hai delle domande sul corso o sulle prossime date?

    Corso di formazione base per RLS

    Corso di formazione secondo D. Lgs. 81/08 e ss.mm.

    Corso Modulo C per RSPP

    Corso di formazione secondo l’Accordo Stato Regioni del 07/07/2018

    Corso Modulo B (base) per ASPP/RSPP

    Corso di formazione secondo l’Accordo Stato Regioni del 07/07/2017

    Corso di formazione specifica per Lavoratori ad alto, medio, basso rischio (in italiano o in inglese)

    Corso di formazione secondo l’Accordo Stato Regioni del 21/12/2014

    Corso di formazione aggiuntiva per Preposti (in italiano o in inglese)

    Corso di formazione secondo l’Accordo Stato Regioni del 21/12/2012

    Corso di formazione per Dirigenti (in italiano o in inglese)

    Perché iscriversi? Il corso fornisce la formazione necessaria secondo la norma per la figura di Dirigente per la sicurezza (D. Lgs. 81/08). Il corso è disponibile in lingua italiana o inglese.Se richiesto, il corso è integrabile con il percorso Managing Safely del...

    Gestione dello stress: le buone abitudini

    Consapevolezza dello stress, comportamenti per gestirlo

    Corso IOSH Working Safely

    Saper lavorare in modo sicuro nei contesti internazionali

    Ridurre il rischio di scivolamento e inciampo nei comportamenti di lavoro quotidiani

    Comportamenti sicuri per ridurre gli infortuni dovuti a scivolamento e inciampo

    Ridurre il rischio meccanico nei comportamenti di lavoro quotidiani

    Perché iscriversi? I rischi meccanici sono causa di molti infortuni sul lavoro (ad esempio per schiacciamento, taglio). I comportamenti di sicurezza del personale esposto a rischi meccanici sono della massima importanza per la riduzione del fenomeno.Il corso fornisce...