800 59 24 20 info@cesvor.com

I comportamenti violenti, minacciosi o molesti non dovrebbero mai essere accettabili sul posto di lavoro. Avere politiche efficaci ed applicabili può essere un primo passo per prevenire la violenza nei luoghi di lavoro.

Sviluppare strategie organizzative

  • Adottare misure per prevenire o ridurre il rischio violenza sul luogo di lavoro, sviluppando un ambiente psicologicamente sano per i dipendenti, centrato su: risoluzione dei problemi; migliore qualità dei feedback delle prestazioni; garantire che tutti i dipendenti siano trattati in modo equo e ragionevole; comunicare apertamente a tutti i livelli; aumentare la responsabilità della gestione impostando gli obiettivi.
  • Condurre valutazioni del rischio costanti per la violenza nei luoghi di lavoro.
  • Collaborare con esperti di violenze sul luogo di lavoro per aumentare la conoscenza del fenomeno.
  • Lavorare con gli organismi professionali e sindacali, ove opportuno, per garantire una comunicazione coerente sulla sicurezza sul posto di lavoro.
  • Riesaminare e rispondere in modo collaborativo agli sforzi di altre organizzazioni e luoghi di lavoro per ridurre al minimo la violenza e migliorare la sicurezza sul lavoro.

 

Fonte Workplace Strategies for Mental Health